progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

dom, 22 ottobre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Comunicato stampa del Cif

di Mariolina Di Salvo, 01.07.2013

 

                 


 

Centro Italiano Femminile

   Presidenza Comunale

             Licata    

Cell:3470844889-3285525961

  e-mail : cif.licata@alice.it                                                                            

                                                                                                      Licata 21/06/2013

 

                                                                 

                                                                         Ill.mo Signor Sindaco del Comune di Licata

 

                                         Angelo Balsamo

 

                                         Palazzo di Città

 

Egregio Sig.Sindaco,

Le esprimo a nome mio e, di tutte le aderenti  del Centro Italiano Femminile sez. comunale di Licata, auguri vivissimi per la Sua  elezione.

Come Associazione che promuove una cittadinanza  cristianamente ispirata e una maggiore presenza delle donne nei luoghi decisionali, apprezziamo la scelta da Lei fatta di affidare a delle donne, importanti cariche amministrative,  segno, questo, di una Sua personale sensibilità sulle questioni legate alle Pari Opportunità. Il difficile tempo presente chiede  anche  e proprio alle donne un impegno diretto e un maggiore impegno per un’azione di rinnovamento.

 Il Centro Italiano Femminile sostiene il Suo tentativo di amministrazione in un momento       istituzionale e sociale difficile, che impone capacità di ascolto nei confronti dei più deboli, investimento in buone prassi,  in buone azioni, in comportamenti esemplari e trasparenti.
Alla Sua Amministrazione chiediamo l'audacia di un progetto per Licata che sappia guardare avanti, operando scelte  coraggiose e, se possibile, di rottura con il passato.

Come primo atto concreto, chiediamo  l’aggiornamento del registro comunale delle associazioni, magari con la distinzione in aree tematiche o di intervento, la creazione della Consulta delle Associazioni, ed  in particolare il ripristino della Consulta  Pari Opportunità.

Siamo convinte che tali iniziative possono essere utili a  concretizzare positivamente l’impegno e la partecipazione  alla gestione del bene pubblico di tutte le Associazioni presenti nel territorio, ponendo in essere le premesse per bene amministrare in piena sintonia con la città; peraltro, in un momento di crisi generalizzata, in cui le risorse dell’ente sono ridotte.

 L’apporto dell’associazionismo è sicuramente strategico.

Ci rendiamo anche conto che il contesto da cui  partire è irto di ostacoli, ma, se il modus operandi  sarà Trasparenza e Partecipazione e, la  prospettiva il Bene Comune, siamo sicure che Ella riuscirà nell’impresa.

Ci è gradito porgere i più Cordiali Saluti.

 

 

                                                                                                            La   Presidente Comunale

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese