progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

gio, 15 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Il comune informa

di La Redazione, 30.09.2013

 

DOPPIA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE

 

 

 

I Presidente del Consiglio comunale, Saverio Platamone, ha convocato il civico consesso per una doppia seduta, la prima delle quali è in programma  questa sera alle ore 18,30, in seduta urgente, presso la sala consiliare del Palazzo di Città, per la trattazione di un solo punto all’ordine del giorno:

modifica deliberazione n° 27 del 9/8/2013 adottata dal Commissario Straordinario dott. Giuseppe Terranova, con i poteri del Consiglio comunale avente per oggetto: Costituzione Società Consortile per azioni, denominata Società per la Regolamentazione del Servizio di Gestione Rifiuti ATO n° 4 Agrigento. Approvazione statuto ed atto costitutivo. Autorizzazione al Legale Rappresentante dell’Ente alla sottoscrizione (Immes)”.

 

La seconda seduta, invece, è stata convocata per domani, martedì 24 settembre 2013, sempre alle ore 18,30, in sessione ordinaria, per l’approvazione di due soli punti all’ordine del giorno: il riconoscimento di un debito fuori bilancio di 400,00 euro e l’approvazione della proposta del Conto Consuntivo 2012 e della relazione sul rendiconto di gestione 2012.


VISITA DI PROFESSIONISTI STRANIERI DEL MICOS

 

 

            Nella mattinata odierna, il Sindaco Angelo Balsamo, l’assessore alla P.I. Giusy Marotta ed altri componenti della Giunta Municipale, al palazzo di Città, hanno ricevuto una delegazione di professionisti provenienti da università spagnole e porteghesi, presenti in zona nell’ambito delle iniziative avviate per la nascita del M.I.C.O.S.  (Mediterranean International Centre of Studies) – un Centro Internazionale di Studi del Mediterraneo , al quale hanno aderito i Comuni di Licata, Butera e Gela, grazie al Programma Protagora – Burocrazia Zero.

 

            La suddetta iniziativa mira alla ricerca scientifica, alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio culturale del Mediterraneo.

 

            Dopo l’incontro al Comune, la delegazione composta dalla prof.ssa Maria Lazarich dell’Università di Cadiz (Spagna), dal prof. Rafaele Alfenim dell’università di Coimbra (Portogallo), dal prof. Juan Carlos Garcia Galdino dell’Università di Cadiz. Dal prof. Antonio Ramos Gil e dalla professoressa Elena Cruz Spinola, entrambi spagnoli, ha visitato alcuni dei principali siti archeologici del centro e del territorio comunale di Licata, accompagnata dall’assessore Marotta e da componenti dell’Associazione Finziade del nostro centro e dell’Associazione culturale Archeologica Triskelion di Gela. 

 

            Domattina, a Gela, nel corso di una conferenza stampa, verrà firmato il protocollo d’intesa da parte di tutti gli enti (Licata compresa) aderenti al progetto.


CHIARIMENTI SUI CANTIERI DI SERVIZIO

 

         In merito al reclutamento dei disoccupati e degli inoccupati per la partecipazione all’esecuzione dei cantieri di servizio banditi dalla Regione Siciliana, alla luce delle continue richieste di informazione da parte degli utenti, l’Amministrazione comunale, tramite l’assessore ai lavori pubblici Chiara Cosentino, chiarisce che il bando di partecipazione ed i modelli necessari per la selezione del personale da avviare ai suddetti cantieri nel Comune di Licata, sono ancora in fase di predisposizione. Si pensa che entro la fine della prossima settimana ciò sarà regolarizzato; pertanto, soltanto da allora andranno in distribuzione i modelli di partecipazione e successivamente presentati al protocollo del Comune da parte degli interessati,  entra trenta giorni dal bando comunale.

 

            Ragion per cui, i modelli in atto in circolazione non hanno alcun valore.

 

            L’Amministrazione comunale, invece, venerdì scorso e, dunque, entro i termini previsti dalla Regione, ha presentato alla stessa la richiesta di finanziamento di ventidue cantieri di servizio per l’occupazione di dieci unita in ciascuno dei suddetti cantieri, in considerazione del fatto che oggi, 23 settembre, è il termine ultimo fissato per la presentazione dei progetti di che trattasi da parte dei comuni siciliani alla Regione i cui uffici, successivamente, decideranno su quelli da accogliere ed assegnare ad ogni locale. 


ISTITUZIONE SERVIZIO TRASPORTO PER ALUNNI PORTATORI DI HANDICAP

 

 

            Il dirigente del dipartimento servizi sociali, d.ssa Francesca Santamaria, comunica che il 9 ottobre prossimo scadrà il termine per la presentazione dell’istanza per ottenere il beneficio del trasporto  dei soggetti portatori di handicap gravi, fisici, psichici e sensoriali che, nell’anno scolastico 2013/2014,  frequentano gli asili nido, le scuole materne e quelle primarie e secondarie di primo grado, i corsi di formazione professionale ed i servizi riabilitativi dell’Asl istituiti ai sensi delle leggi regionali n° 68/81,  n° 16/86 e successive modifiche ed integrazioni.

 

            All’istanza va allegata copia del  documento di riconoscimento.

 

            Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali, sito in via Marianello, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 da lunedì a venerdì.


RINVIATA APPROVAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2012

 

 

            A larga maggioranza, su proposta del presidente della Commissione Consiliare Finanze, Anna Triglia, il Consiglio comunale, ieri sera ha rinviato la trattazione della deliberazione relativa all’approvazione della proposta del Conto Consuntivo 2012 e della relazione sul rendiconto di gestione 2012, a data da destinarsi e, comunque, non oltre quindici giorni da ieri.

 

            Con la sua richiesta, il consigliere Triglia, nel prendere atto delle azioni intraprese dalla presidenza del Consiglio comunale e in relazione alle risposte avute dagli uffici, ed in considerazione del fatto che sull’argomento il Collegio dei Revisori dei Conti non si è pronunciato,   ha proposto il ritiro dell’atto e la restituzione all’Amministrazione comunale perché la rigiri ai competenti uffici comunali, per essere successivamente riproposta al civico consesso, soltanto dopo che gli uffici competenti abbiano ottemperato a quanto richiesto dalla Corte dei Conti in ordine al conto consuntivo 2011, i cui riflessi si hanno nel consuntivo successivo.

 

            Quanto deciso ieri dal Consiglio comunale non incide sui termini di approvazione del bilancio di previsione 2013, in considerazione del fatto che la scadenza per tale adempimento, secondo quanto assicurato dal Presidente del Consiglio comunale, è stata fissata per il 30 novembre p.v.

 


OGGI CONFERENZA DI APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE

LICATA TRA VELE E SAPORI

 

 

           

 

Sarà il Sindaco Angelo Balsamo, a dare il saluto iniziale in occasione della conferenza di apertura della manifestazione “Licata tra Vele e Sapori”, che si terrà  presso la sede dello Yacht Club Marina di Cala del Sole di Licata.

 

Dopo il saluto del Sindaco prenderà la parola l’assessore allo sport, turismo e spettacolo, Massimo Licata D’Andrea, a cui seguiranno gli  interventi di  Peppe Fornich, velista e componente del Comitato Organizzatore, Salvo Geraci, Direttore  Porto Turistico Marina Marianello, Francesco Pira, Docente di comunicazione Università di Messina e  Giovanni  Marineo, della Direzione Generale della Banca Popolare Sant’Angelo – responsabile Servizio Assistenza Clienti.

 

Seguiranno un cocktail di benvenuto e l’apertura della mostra dei pittori Francesco Toraldo e  Antonio Chiarello.

 

La serata proseguirà alle ore 21,30 in piazza Progresso con una sfilata di moda.

 

Domani dalle ore 9,00 alle ore 16,00, prima giornata di regate, e in serata appuntamento con le sfere del gusto coordinato dallo chef Pino Cuttaia e musica.


INTERROGAZIONE SU DIMINUIZIONE ALIQUOTE IMU

 

 

Il consigliere comunale Giuseppe Ripellino,  questa mattina ha presentato un’interrogazione scritta al Sindaco e al Presidente del Consiglio comunale, avente per oggetto: “Interrogazione in merito alla diminuzione delle aliquote dell’IMU e dell’Addizionale IRPEF deliberata dal Commissario Straordinario dott. Giuseppe Terranova”. 

 

                                                                                                                                                                                  

            L’interrogante, dopo avere fatto cenno all’insostenibilità a carico dei cittadini della pressione fiscale, ha interrogato il Sindaco, per sapere:

 

se è intenzione dell’attualmente amministrazione confermare le diminuzioni dell’aliquota IMU per la prima casa al minimo previsto dalla legge, cioè allo 0,40 per mille, e quella della seconda casa, uffici, negozi e capannoni allo 0,76 per mille, per come deliberato dal Commissario Straordinario in 3 maggio scorso, nonché confermare la diminuzione dell’aliquota dell’addizionale IRPEF dallo 0,80 allo 0,20 per mille.

 

Il cons. Ripellino ha chiesto risposta urgente all’interrogazione di che trattasi, considerato che entro il 28 ottobre, la direttiva sindacale con la quale si prende atto di quanto deliberato dal Commissario Straordinario, deve essere pubblicata sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, in quanto, in caso di mancata pubblicazione entro il termine di cui sopra si continueranno ad applicare le vecchie aliquote senza tenere conto delle riduzioni deliberate.   


                     RIAPERTURA TERMINI PER LA PRESENTAZIONE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

 

L’Amministrazione comunale rende noto che sono stati  riaperti i termini, la cui scadenza era prevista per oggi 27 settembre,  per la presentazione delle manifestazioni di interesse per la presentazione di un progetto a valere sulla misura 313 – Azione A – Infrastrutture su piccola scala per lo sviluppo degli itinerari rurali, con il coinvolgimento dei Comuni del GAL SCM SCRAL e delle aziende/soggetti interessati, con la promozione dei prodotti locali e del territorio.

 

Tutti i soggetti interessati al presente avviso possono presentare una manifestazione di interesse presso il protocollo generale dell’Ente, indirizzata al Comune di Licata – Ufficio Europa, entro e non oltre le ore 12:00 del 30 settembre 2013.

 

I modelli per la presentazione possono essere ritirati presso: l’URP – Piazza Matteotti o  l’Ufficio Europa e scaricabili  all’indirizzo: www.comune.licata.ag.it  sezione Ufficio Europa.

Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Europa sito in Corso Roma n°78 – Licata tel. 09221837278 – 09221837296 indirizzo e-mail: ufficio.europa@comune.licata.ag.it

 

 

 

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese