progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

sab, 17 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Il comune informa

di Francesco Morello, 16.10.2013

 


NO DEL CONSIGLIO COMUNALE AL PROGETTO AEROPORTO

PRESENTATO DALLA PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO

           

 

 

            Con 23 voti contrari, uno solo a favore (quello del consigliere Terranova), e sei assenti, il Consiglio comunale di Licata, nella seduta di ieri sera, dopo ampio dibattito, non ha approvato la  Proposta di deliberazione consiliare per il rilascio del parere ex art. 7 Legge Regionale 65/81 e successive modifiche ed integrazioni sul progetto della Provincia Regionale di Agrigento relativo alla realizzazione di una infrastruttura per il trasporto aereo ed opere connesse nell’area territoriale centro meridionale siciliana in Provincia di Agrigento”.

 

               Invece, ad unanimità di voti (22 su 22 consiglieri presenti e otto assenti), il Civico consesso, presieduto da Saverio Platamone, ha approvato il “Regolamento Comunale per la “Valorizzazione delle Attività Agroalimentari Tradizionali Locali”. Istituzione della DE.CO. Denominazione Comunale di Origine”, dichiarandola immediatamente esecutiva.

 

               Prima di procedere all’esame e alla votazione delle due proposte sopra indicate, il Consiglio comunale, nella stessa seduta, ha anche esaminato ed approvato sette deliberazioni relative a riconoscimento di debiti fuori bilancio.

CONFERENZA DI RINGRAZIAMENTO PER

LICATA TRA VELE E SAPORI

           

           

            Nella mattinata odierna, dopo il rinvio della scorsa settimana dovuta all’emergenza alluvione, il Sindaco Angelo Balsamo e l’assessore allo sport, turismo e spettacoli, Massimo Licata D’Andrea,  hanno tenuto la conferenza di bilancio e di ringraziamento per la realizzazione della manifestazione “Licata tra Vele e Sapori”, tenutasi dal 26 al 29 settembre scorsi.

 

            Dopo la proiezione di un breve video parte del filmato, che è in fase di montaggio,  realizzato nel corso della manifestazione, nel prendere la parola, il Sindaco, ha esternato tutta la propria soddisfazione per i risultati raggiunti  con l’edizione “zero” dell’evento che ha rilanciato l’immagine a città di Licata non solo dal punto di vista velistico, ma anche culinario, folcloristico, artistico e culturale in genere, il cui costo, in termini economici, complessivamente è stato di 43 mila euro, di 21 mila messi a disposizione da sponsor privati, e 23 dal Comune presi dal fondo vincolato dalle entrate destinate allo sviluppo turistico della città.

 

            Ma, a parere del primo cittadino, i numeri più importanti derivano dalla quantità di licatesi, operanti in vari settori che per la prima volta si sono messi assieme per lavorare, facendo gruppo ed operando pure divertendosi.             Un’esperienza, a parere dello stesso sindaco, dell’assessore Massimo Licata D’Andrea e di molti dei partecipanti all’incontro odierno, che va sicuramente ripetuta nel tempo, e per la quale, sin da subito, si intende riprendere a lavorare con maggiore entusiasmo, forti dell’eco positiva avuta sia a livello locale che regionale e nazionale.

 

            Dopo gli interventi, il Sindaco e l’assessore hanno consegnato le pergamene di ringraziamento a tutti quanti hanno contribuito al successo della manifestazione.

PRESENTAZIONE ISTANZE PER SELEZIONE SOGGETTI DA UTILIZZARE NEI CANTIERI DI SERVIZI

           

 

           

L’assessore comunale ai lavori pubblici, Chiara Cosentino, comunica che da oggi, presso l’apposito sportello sito in via Marianello, sede del dipartimento Servizi Sociali,  o presso  l’Urp, sito in piazza Matteotti (edificio biblioteca comunale), è possibile ritirare il modello per la partecipazione alla selezione dei soggetti da utilizzare nei Cantieri di servizio da istituire presso il Comune di Licata.

 

Le istanze vanno presentate entro trenta giorni dalla data di pubblicazione dell’apposito bando all’albo pretorio del Comune, avvenuta il 14 ottobre 2013, al protocollo generale del Comune. Le istanze pervenute oltre il termine fissato non saranno tenute in considerazione.

 

All’istanza non va allegata alcuna certificazione ad eccezione della fotocopia del documento di riconoscimento di chi presenta l’istanza, in corso di validità.   

 

 

    

 

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese