progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

gio, 15 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Comunicato stampa della Cisl e CGIL

di Salvatore Licata e Onofrio Marino, 20.01.2014

 

 

                                    Comunicato   Stampa

 

Nel dichiarare il nostro dispiacere per le vicende di natura legale, che hanno coinvolto il Sindaco della nostra città, auguriamo allo stesso di poter dimostrare, con assoluta trasparenza, l’ infondatezza dell’ accusa e poter ritornare con maggior vigore ed entusiasmo alle fatiche della sua professione e soprattutto allo svolgimento del ruolo  a cui i cittadini di Licata lo avevano chiamato. Nell’ attesa che tutto ciò avvenga, apprezziamo le dichiarazioni del vice Sindaco Angelo Cambiano che così ha dichiarato : “ In questo particolare momento, riteniamo doveroso, per il bene della Città e dei nostri concittadini, continuare a garantire il nostro impegno nella gestione amministrativa dell’Ente, nel rispetto dei principi di buon andamento del governo della Città. E’ nostra intenzione continuare il percorso intrapreso, con l’impegno che ci ha contraddistinti fino ad ora”. Ma se questo è il proposito dell’ Amministratore e non abbiamo motivo di dubitarne, ci attendiamo che entro tempi celeri  arrivi, alle scriventi organizzazioni Sindacali, la convocazione per un  altro degli incontri, previsti nel tavolo di concertazione permanente, per poter continuare un confronto atto a trovare percorsi ed iniziative che affrontino di petto il problema legato allo sviluppo economico ed all’ occupazione, in maniera diretta ed indiretta, in tutti i comparti che esprimono una indiscussa potenzialità del nostro comprensorio, perché ancora oggi troppo elevata è la disoccupazione e l’ economia continua a ristagnare. Cisl e Cgil di Licata sono fiduciosi che assieme si possano trovare più facilmente i rimedi per superare il brutto periodo attuale ed avviarci verso un domani migliore.

Licata, li 20 Gennaio ’14                                      Cisl e Cgil di Licata

                                                                  Salvatore Licata   Onofrio Marino

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese