progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

merc, 14 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Nomina degli scrutatori al tempo della crisi:pane per tutti

di CALOGERO MALFITANO, 23.04.2014

 

Il movimento “Il Megafono” sezione di Licata, in un momento di difficoltà economica come quello che stiamo attraversando propone al Consiglio Comunale di Licata di individuare gli scrutatori tra i cittadini meno abbienti. La proposta vuole essere un piccolo aiuto per tutti coloro i quali si trovano in una difficile situazione economica. La presente proposta di mozione chiede che il Consiglio Comunale deliberi quanto segue per le prossime tornate elettorali: 1. nomina degli scrutatori attraverso il metodo del sorteggio casuale degli iscritti all’albo unico degli scrutatori, dando priorità: - per 1/3 a disoccupati o inoccupati desunti dalle liste di collocamento; - per 1/3 a studenti al di sotto dei 30 anni; - per la rimanente quota tra gli iscritti all’albo degli scrutatori; 2.Venga imposta la quota del 50% donne e del 50% uomini sul totale degli scrutatori necessari. 3.Chi viene sorteggiato per una tornata elettorale non sia sorteggiabile per la successiva al fine di agevolare una rotazione tra gli iscritti. Il movimento “IL MEGAFONO” e i cittadini si aspettano che la proposta venga presa in seria considerazione dal Consiglio Comunale. Il raggiungimento di tale obiettivo sarà possibile qualora sarà indetto un consiglio comunale in cui poterne discutere quanto prima o se, sulla proposta avanzata, possa esprimersi come indirizzo politico la Giunta Comunale. Attendiamo che l’Amministrazione Comunale dia seguito alla nostra richiesta nell’intento di dare un piccolo sostegno a coloro che stanno soffrendo le ristrettezze economiche del momento. Proposte analoghe sono già state recepite e deliberate all’unanimità da diversi altri Comuni italiani, vedi: Novara, Monopoli, Carbonia, Castelluccio Inferiore….. Per il “MEGAFONO” Il Presidente della sez. di Licata CALOGERO MALFITANO

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese