progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

merc, 14 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Bosco Galluzzo in totale stato di abbandono

di La Redazione, 12.06.2014

 

Bosco Galluzzo in totale stato di abbandono

 

La bella stagione ormai alle porte avvicina i licatesi non solo al mare ma anche ad uno dei “polmoni” della città che ormai soffoca da troppo tempo: il bosco Galluzzo. L’area è diventata una “natura morta”, una cartolina sbiadita che certamente non fa onore ma mortifica Licata. Sembra un caso fuori dalla realtà, in una cittadina dove quasi tutto viene trascurato (tranne feste, festini e tasse che strozzano i licatesi).

La regione siciliana non vuole pagare gli operai per la pulizia  la custodia, il comune non solo non si accorge di questo, ma non provvede al ripristino della strada d’accesso al bosco, ne alla fornitura di acqua , come si è sempre fatto. Un bosco sporco, impraticabile, privi di decoro, quindi poco fruibile. L’ennesima potenziale risorsa si trasforma in area abbandonata, cattedrale nel deserto. E nessuno fa niente. L’amministrazione è in silenzio, sarà impegnata ad organizzare l’ennesima festa per nascondere i reali problemi che stanno ammazzando Licata.

Eppure il bosco Galluzzo è, a questo punta potremmo dire ERA, un fiore all’occhiello:  nelle festività e nelle domeniche primaverili ed estive  veniva  invaso da migliaia di persone, da “comuni mortali” che  spesso non possono permettersi le gite, neanche quelle poco costose, accontentandosi di  passare una giornata in montagna. A queste persone l’amministrazione comunale guidata da un sindaco che non c’è, guidata da persone che mai si sono candidati ne tanto meno eletti,  sta negando il diritto allo svago gratuito. Il tutto è assolutamente vergognoso, ad oggi il bosco è abbandonato a se stesso invaso da migliaia di gente, che accendono fuochi  senza rendersi conto del pericolo che corrono se si dovesse sviluppare qualche incendio, considerato che manca di custodia e di acqua.

Sarebbe opportuno che l’amministrazione  provvedesse a ripristinare la strada di accesso, la fornitura dell’acqua,  a pressare verso gli organi competenti  per far effettuare i lavori di pulizia , antincendio, e custodia.            

                                                                                 

                                                                                                          Il Consigliere Comunale

                                                                                                        Dott. Giuseppe Montana

 

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese