progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

merc, 14 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Il comune informa

di Francesco Morello, 19.09.2014

 

del 17 Settembre  2014

1)LE CONGRATULAZIONE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE AL DOTTORE CARTABELLOTTA PER IL NUOVO INCARICO REGIONALE

             

           

            <<Dal Giornale di Sicilia di oggi, apprendo con piacere del nuovo incarico conferito dal Presidente della Regione al dottor Cartabellota, Commissario straordinario del nostro Comune, scelto per la carica di Capo Dipartimento Lavoro in seno alla struttura regionale. Ed è per questo motivo che, a nome mio personale e dell’intero Consiglio comunale, dopo averlo già fatto telefonicamente stamattina, desidero pubblicamente congratularmi con il dottor Cartabellotta, ed formulargli i nostri più sinceri auguri di buon lavoro>>.

 

            Inizia così l’intervento del Presidente del Civico consesso, Saverio Platamone, dopo avere appreso del nuovo incarico assegnato al Commissario Straordinario del Comune,  che così prosegue:

 

            <<Semmai ce ne fosse stato di bisogno, la scelta atta dal Presidente Crocetta non fa che confermare quanto di buono già sapevamo sul conto del dottor Cartabellotta che, sono certo, nonostante i sempre più numerosi, prestigiosi e gravosi impegni regionali, saprà portare avanti e, con pieno profitto per la nostra comunità, anche l’incarico di Commissario Straordinario, nominato in sostituzione del Sindaco e della Giunta,  del Comune di Licata>>.

 

2)PRESENTATO RICORSO AL TAR CONTRO PROGETTO

OFF-SHORE IBLEO

           

            Facendo seguito alle disponibilità precedentemente manifestate, Greenpeace, WWF. Legambiente, Lipu Birdlife Italia, Italia Nostra, Touring Club Italia, Legacoop Pesca Sicilia, Anci Sicilia e i comuni di Licata, Ragusa, Scicli, Palma di Montechiaro e Santa Croce Camarina, hanno presentato ricorso al Tar del Lazio contro il decreto 149/17, emanato dal Ministro dell’Ambiente, con il quale sancisce la compatibilità ambientale del progetto “Off-shore Ibleo” di Eni.

            Il progetto, come è noto, dovrà essere realizzato nel mare antistante il Golfo di Gela, al largo della costa, e consta di otto pozzi, una piattaforma e vari gasdotti.

            In un lungo comunicato diffuso da Greenpeace, Legambiente e WWF, tra l’altro, viene sottolineato il fatto che questa: “E’ la prima volta che un fronte così ampio si schiera compatto contro le trivellazioni off shore, confermando che la tutela del mare – e la volontà di seguire una strada ben diversa da quella fossile intrapresa dal governo e confermata con le forzature normative contenute nel cosiddetto decreto  legge “Sblocca Italia” che, anche contro il dettato costituzionale, emargina gli enti locali e inibisce la partecipazione dei cittadini – non sono solo una priorità per gli ambientalisti, ma una necessità anche per le amministrazioni locali e per chi rappresenta attività econo0miche fondamentali per il Paese come turismo e pesca”.

            Si ricorda che la Giunta comunale uscente, con deliberazione dell’11 agosto, ha  ufficialmente aderito all’iniziativa di Greenpeace e della altre associazioni ambientaliste e di categoria, per dire non al progetto Off shore Ibleo, in aggiunta ad altri No per quanto concerne iniziative previste nel mare antistante la costa che da Agrigento si estende a Gela. Volontà confermate sia dal Consiglio comunale che dal Commissario Straordinario, Dario Cartabellotta.

 

 

 

3)IL COMMISSARIO STRAORDINARIO E IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE SALUTANO IL NUOVO COMANDANTE PROVINCIALE DEI CARABINIERI

             

           

            Il Commissario Straordinario, Dario Cartabellota, ed il Presidente del Consiglio comunale, Saverio Platamone, salutano  il nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Mario Mettifogo.

            Al nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri, diamo il benvenuto della Città e del Consiglio comunale  di Licata, a poche ore dal suo insediamento al guida dell’Arma nella provincia di Agrigento.

            L’esperienza acquisita  nel corso degli anni dal neo Comandante nei vari incarichi ricoperti, tra cui quella maturata nella vicina Gela,  sono la conferma della professionalità con cui il colonnello Mettifogo  dirigerà il Comando provinciale dell’Arma. Come Commissario e come Presidente del Consiglio comunale, assicuriamo  la nostra piena disponibilità a portare avanti, in modo congiunto, ogni utile iniziativa  atta a  garantire, in questo periodo non particolarmente facile per  la nostra società,  un maggiore controllo del nostro territorio e una maggiore tutela per chi lo abita.

            Nel rinnovare gli auguri di buon lavoro al neo comandante Mettifogo,  - concludono i due massimi esponenti della città di Licata - cogliamo l’occasione per  ringraziare, a nome di tutta la città, il colonnello Riccardo Sciuto,  che per diversi anni ha guidato il Comando provinciale dei Carabinieri di Agrigento e che  ora è stato chiamato ad altro e più prestigioso incarico, per l’opera svolta a favore di tutta la popolazione agrigentina nel corso della sua permanenza nella Città dei Templi”.

 

 

4)IL COMMISSARIO CARTABELLOTTA HA RICEVUTO IL NEO COMANDANTE DELLA COMPAGNIA DEI CARABINIERI

           

            Il Commissario Straordinario, Dario Cartabellota, nella mattinata odierna, ha ricevuto al Palazzo di Città, il neo Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Licata, cap. Marco Currao, da una settimana in città,  per un primo contatto di reciproco saluto.

            I due, nel corso di un breve incontro, hanno manifestato reciproca disponibilità di collaborazione per la soluzione dei problemi della collettività.

 

 

 

 

5)SI E’ INSEDIATO STAMATTINA A LICATA

IL COMMISSARIO AD ACTA PER L’APPROVAZIONE DEL CONTO CONSUNTIVO 2013

             

           

            Nella tarda mattinata odierna, si è insediato, al Palazzo di Città, il Commissario ad acta nominato dalla Regione Siciliana per l’approvazione del conto consuntivo 2013. 

 

            Si tratta del dottore Carmelo Messina, funzionario direttivo dell’Assessorato Regionale per le Autonomie Locali, nominato con decreto dell’assessore Patrizia Valenti, n°  172/S3 dell’11 agosto 2014, notificato stamani al Comune ad opera dello stesso commissario.

 

 

 

6)FINANZIAMENTO ATTIVITA’ TEATRALI

             

           

            Si porta a conoscenza di tutti gli interessati che l’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello spettacolo, ha pubblicato sulla GURS n°38 Parte I° del 12/09/2014 due circolari inerenti l’erogazione di contributi  a favore delle attività teatrali.

 
             
La prima delle due circolari,  emanata l’1 settembre e recante il   n°16399, ha per oggetto: “Attività teatrali – Procedure per la richiesta e   l’erogazione dei contributi previsti dalla legge regionale 5 dicembre 2007, n°25   per l’anno 2014”.

            La seconda, sempre dell’1 settembre scorso, avente per   n°16400, ha per oggetto: “ Attività teatrali – Procedure per la richiesta e la stipula di convenzioni di cui all’art. 7, comma 2, della legge regionale 5 dicembre 2007, n°25 per l’anno 2014”.

 

            A darne notizia è l’Ufficio Europa del Comune, con la precisazione che le domande dovranno essere presentate entro trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

 

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese