progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

merc, 14 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Comunicato stampa

di cif, 25.11.2014

 

 

Il Centro Italiano Femminile di Licata, Associazione di donne che opera per il raggiungimento di una cultura e di una democrazia paritaria in cui sia pienamente riconosciuta la dignità della donna, la sua crescita culturale e la sua partecipazione alla vita delle istituzioni, in occasione della “Giornata Internazionale contro la violenza sulla  della Donna” stipulerà con  l’Istituto di Istruzione Superiore “ Re Capriata” e con  l’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi”  dei protocolli di intesa dalla durata annuale che prevedono attività educative e preventive continue durante tutto l’anno scolastico.

Il tema della violenza alle donne è tragicamente d’attualità anche nella nostra realtà ed è quindi  necessario ribadire che bisogna "agire" per prevenirla.

La Convenzione di Istambul del 2011, ratificata dall’Italia e diventata legge, ( L.27 giugno 2013, n. 77), prevede  proprio la realizzazione di attività educative volte alla prevenzione di qualsiasi forma di violenza nei confronti delle donne.

Alla base della violenza c’è  sempre  un problema culturale, oltre che sociale, che va contrastato con una seria azione di educazione alla cultura di genere, alla tolleranza e alla valorizzazione delle differenze. Ecco perchè i nostri interventi  devono essere  rivolti soprattutto alle giovani generazioni.

Le attività saranno realizzate in collaborazione con i docenti referenti alle Pari Opportunità, Prof.ssa Angela Oliveri e Prof. Pietro Cusumano per il plesso scuola media “Bonsignore” , e Prof.ssa  Lucia Amoroso per l’istituto “Re Capriata”.

Gli studenti saranno coinvolti con tecniche interattive, questionari, film , incontri con  testimoni privilegiati. Il ruolo dei docenti risulta fondamentale per il contatto continuo con gli studenti.

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese