progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

gio, 15 novembre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Comunicato stampa

di On. Margherita La Rocca Ruvolo, 04.03.2015

 

Il ripristino della viabilità delle arterie provinciali maggiormente interessate dai danni provocati dalle abbondanti piogge e dall'ondata di maltempo che si è abbattuta sul territorio agrigentino, è quanto chiesto dall'onorevole Margherita La Rocca Ruvolo, nel corso di un incontro con l'assessore regionale delle Infrastrutture, Giovanni Pizzo.

L'assessore -dice il deputato centrista- ha assicurato il proprio impegno affinchè le arterie di collegamento del territorio provinciale maggiormente interessate possano essere oggetto di un intervento urgente. In particolare, ho voluto attenzionare la grave situazione venutasi a creare nei comprensori di Ribera e Sciacca, del Belice e del versante montano. Bisogna intervenire immediatamente per consentire la corretta transitabilità delle strade, evitando che intere popolazioni rimangano isolate”.

"Nei prossimi giorni -conclude l'on. La Rocca Ruvolo-, dopo il monitoraggio e la stima dei danni, tornerò ad incontrare l'assessore, per vedere quali soluzioni saranno intraprese".

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese