progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

dom, 22 ottobre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Il sindaco incontra a Palermo il Direttore dell'Area Sicilia dell'ANAS.

di Angelo Cambiano, 04.02.2017

 

 

“Si è svolto, nella giornata di ieri, l'incontro con l'Ing. Valerio Mele, che da Gennaio ha sostituito l'Ing. Eutimio Mucilli alla Direzione Regionale dell'ANAS.

Oggetto dell'incontro le condizioni di percorribilità delle strade statali di collegamento della città, i due importanti interventi sulla SS 115: l'eliminazione della curva di Poggio di Guardia ed il raddoppio del Viadotto Falconara, ed, in particolare, i lavori di ripristino del Viadotto Petrulla, chiuso al transito da tre anni.

Nella consapevolezza che il crollo del viadotto Petrulla, situato sulla strada statale 626/dir, che facilita i collegamenti tra i Comuni di Licata, Ravanusa, Canicattì, Campobello di Licata, ecc.,  è causa di disagio e continua ad arrecare gravi pregiudizi a tutta quanta l'economia della Città, oltre che costituire un importante collegamento che consente ai cittadini dell'entroterra di raggiungere il mare e le spiagge di Licata, motivo per cui tutti gli operatori turistici, in particolare, nella stagione appena trascorsa hanno subito un grave danno in termini economici, l'attenzione di questa Amministrazione è stata sempre costante. Dopo appena 15 giorni di amministrazione, ho incontrato l'Ing. Salvatore Tondi, e poi l'Ing. Eutimio Mucilli che lo ha sostituito nella Direzione Regionale, per rappresentare come le condizioni di degrado e  l'inadeguatezza delle infrastrutture si trasformi in isolamento geografico, economico e culturale, conscio che la prosperità di un territorio non può che prescindere da una buona e sicura rete stradale.

Piena la disponibilità dell'Ing. Mele, che ha assunto l'impegno di seguire personalmente quanto rappresentato dal Direttore Ing. Ugo Dibennardo, che con lettera datata 22 Novembre 2016, in merito allo stato dell'arte dei lavori di ripristino del Viadotto Petrulla, comunicava che i lavori ripresi a Dicembre 2016, dovranno essere compiuti nei termini di 150 giorni.

I lavori consegnati in data 23/02/2016 dovevano essere completati l'8 ottobre 2016, secondo le previsioni contrattuali, ma a seguito della presenza di fenomeni di lesioni in corrispondenza delle travi di bordo e per la rottura di alcuni fili dei cavi di precompressione, erano stati sospesi. A seguito della nuova variante, sono ripresi, appunto, a dicembre.

L'Ing. Mele ha assunto anche l'impegno di essere presente a Licata per maggiori approfondimenti circa i tempi di riconsegna alla collettività dell'importante infrastruttura”.

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese