progetto | avvertenze | scrivici | primapagina | forum dei cittadini | rss |

IlLicatese.it - informazione e approfondimento per Licata

dom, 22 ottobre


 
>> ricerca avanzata
cerca:

 


-Opera lirica madame Butte..
-BLS2..
-BLS4..

>> tutti i video

 

 

 

l'hosting web fornito da

Aruba.it

 

il progetto 

avvertenze 

collabora con noi 

scrivici 

primapagina 

rss 

archivio/cerca 

forum dei cittadini 

pubblicità 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
notizie locali >> articolo

invia stampa

Il Comune informa

di Morello Francesco, 14.05.2017

 

GRADUATORIA ASILO NIDO COMUNALE
A cura del responsabile del Dipartimento Servizi e Demografici, è stata pubblicata ieri
all'albo pretorio, e lo resterà sino al 23 maggio 2017, la graduatoria per l'iscrizione all'Asilo Nido
Comunale, per l'anno 2017/2018.
85 i nominativo che fanno parte della graduatoria, una la domanda risultata incompleta,
quattro gli esclusi per limiti d'età e 12 le domande presentate fuori termine.

BILANCIO POSITIVO PER FESTIMAGGIO 2017
A conclusione dell'edizione Festimaggio 2017, l'assessore alle attività produttive e
riscossione tributi, Luigi Cellura, ha rilasciato la seguente dichiarazione:
<<Si è appena conclusa la celebrazione del Santo Patrono Sant'Angelo e, come ogni anno, è opportuno effettuare un bilancio della stessa. Hanno partecipato alla manifestazione oltre 260 fieristi provenienti in gran parte dalla Sicilia ma anche da Calabria, Puglia e Veneto. La Cosap incassata è stata di euro 83,881,37, mentre i costi vivi della festa sono stati circa 40 mila euro. Un bilancio positivo, dunque, che ci sprona a continuare nella direzione intrapresa di un maggiore ordine e rigore nelle autorizzazioni concesse. A tal proposito si sottolinea che nei prossimi giorni partiranno le diffide nei confronti di chi ancora non è in regola con i versamenti e che, nei casi più gravi di reiterazione, si prenderanno provvedimenti che porteranno alla sospensione per un anno con conseguente perdita del requisito di storicità. Nelle prossime settimane, altresì, sarà convocato un tavolo tecnico per procedere all'analisi di eventuali criticità ed a una revisione di parti del Regolamento per superare i problemi che dovessero essere evidenziati.
E' stata una manifestazione lunga e complessa – conclude l'assessore - che si può ritenere
superata in maniera soddisfacente grazie all'apporto di tutti coloro che hanno contribuito, dai volontari, come opportunamente sottolineato dal Sindaco, alle Forze dell'Ordine. A me, in particolare, preme ringraziare per l'enorme sforzo profuso, nonostante una carenza cronica di personale, l'Ufficio Commercio, la Polizia Municipale e l'Ufficio Turismo che sono stati encomiabili sotto ogni aspetto>>.




CON LA RIAPERTURA DELLA CHIESA DI SAN FRANCESCO PROCEDE L'ATTIVITA' DI
RECUPERO DEI BENI MONUMENTALI DI LICATA
Grossa soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Angelo Cambiano, a conclusione della
manifestazione di riapertura al culto della Chiesa di San Francesco, avvenuta nella mattinata di oggi, dopo lunghi anni di chiusura, nel corso di una cerimonia alla quale oltre al Prefetto Nicola Diomede, ed al Vescovo di Agrigento, Card. Francesco Montenegro, alla Soprintendente ai BB.CC. ed Archeologici di Agrigento, Gabriella Costantino, hanno partecipato anche le massime autorità militari, civili e religiose di Agrigento e di Licata.
<<Quella di oggi – sono le parole del Sindaco – è un'altra importante tappa del lungo e non
facile percorso intrapreso da questa Amministrazione comunale, per il recupero e la valorizzazione del proprio patrimonio artistico - monumentale - paesaggistico ed archeologico, oltre che culturale di Licata.
Un cammino non fine a se stesso, in quanto punta al definitivo decollo turistico ed
economico dell'intera comunità locale.
Il risultato odierno, così come ho già avuto modo di dichiarare in altre occasioni, è il frutto
della intensa e proficua collaborazione dell'Amministrazione Comunale, con la Curia Vescovile,la Soprintendenza e la Prefettura, che ha già dato diversi frutti positivi, e che altri ancora, sicuramente darà a breve, medio e lungo tempo, con il recupero e la valorizzazione di tanto altro patrimonio artistico – culturale, presente sul nostro territorio. E' bene ricordare che appena la scorsa estate abbiamo riaperto, pure dopo un lungo periodo di chiusura, il Museo Archeologico della Badia.
Oggi, - prosegue il Sindaco -. ho pure avuto modo di ricordare il percorso già intrapreso
per stringere i tempi ai fini del recupero e della riapertura della Chiesa del Carmine, sempre in perfetta sintonia con gli enti e sopra citati.
In questa giornata desidero ringraziare tutti quanti si sono adoperati perchè si raggiungesse
il risultato sin da subito da noi auspicato, e quanti con la loro presenza e collaborazione, hanno contribuito a rendere ancora più bella questa giornata di festa per Licata>> .

 

 

 

[ Dai la tua opinione su questo argomento ]

 

 

 

invia l'articolo via email

versione stampabile

proponi un tuo articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>> tutti gli eventi

 

 

 

iscriviti per essere aggiornato
con IlLicatese.it

 

 

 

 

 

 

 

 

IlLicatese.it - Il portale dei cittadini di Licata
Blog informativo gestito in via indipendente da volontari e gruppi di associazioni nell'area licatese